Vernici a poliestere di tipo insaturo

VERNICI A POLIESTERE (DI TIPO INSATURO)

  • Vernici poliestere sia di fondo che di finitura (opache e lucide)
  • Vernici poliestere esenti da stirolo
  • Vernici poliesteri paraffinati

Con la definizione “vernici poliesteri” si intende una vasta gamma di prodotti vernicianti formati da leganti caratterizzati da legami chimici “insaturi” e che polimerizzano tramite reazione di addizione di ossido riduzione.
Questi prodotti hanno una larga diffusione poiché sono caratterizzati elevato riempimento grazie al loro altissimo residuo secco e la capacità di riempimento sono indicati per ottenere finiture a poro chiuso dove sia richiesto il massimo riempimento con il minor numero di applicazioni, generalmente nel mobile moderno.
Nel caso di poliesteri tradizionali (“poliesterini” o paraffinati”) la reazione di essiccazione avviene tramite una reazione tra perossidi organici innescata da acceleranti a base di sali metallici.
Nel caso di poliesteri ad essiccazione UV, la reazione è invece dovuta all’utilizzo di catalizzatori fotosensibili (foto-attivatori), la cui azione viene innescata dalla lampada UV dell’impianto di essiccazione.
I prodotti poliesteri “paraffinati”, grazie al loro elevato residuo secco, sono particolarmente adatti per la preparazione per finiture a poro chiuso, sia trasparenti che pigmentate, sia per esterni che per interni, di mobili moderni e classici, armadi, scrivanie, tavoli e cucine. Permettono inoltre, se adeguatamente carteggiati e lucidati, di ottenere finiture lucide, sia trasparenti che pigmentate, estremamente brillanti.